Cifo partner del Movimento Turismo del Vino

 20265WNE

 

Cantine Aperte è stata la grande “festa” che nell’ultimo week end (27 e 28 maggio) ha unito l’Italia del vino attraverso degustazioni e attività collaterali in ben 750 aziende produttrici. Un’iniziativa che continua a crescere anno per anno e che in questa edizione ha visto per la prima volta la partecipazione di CIFO. Già partner e fornitore ufficiale del Parco della Biodiversità e del Padiglione del Biologico all’Expo, CIFO ha scelto infatti di affiancare il Movimento Turismo del Vino, l’associazione che organizza Cantine Aperte, per tutte le sue attività in programma nel 2016. Una scelta che è il frutto della condivisione dell’impegno quotidiano delle due organizzazioni nella valorizzazione del territorio vitivinicolo italiano. “Abbiamo deciso di sostenere le iniziative del Movimento Turismo del Vino – spiega il direttore marketing di CIFO Pierluigi Picciani – perché siamo convinti che l’incontro tra produttori e consumatori e l’esperienza diretta siano il miglior veicolo per far promuovere territori, vini e persone che rappresentano un avamposto dell’agricoltura di qualità. Il nostro sarà un supporto anche dal punto di vista tecnico, attraverso un servizio di consulenza gratuita ai produttori associati e di agevolazioni per la fornitura di prodotti specifici”.

Con un’esperienza di oltre 50 anni nel settore della nutrizione vegetale, CIFO è una delle principali aziende italiane impegnate sia nell’home&garden, sia nell’agricoltura professionale con 90 dipendenti e un fatturato 2015 di oltre 30 milioni di euro. Presente in maniera capillare in Italia e in forte sviluppo sui mercati esteri, dal 2014 CIFO fa parte del gruppo italiano Biolchim e insieme costituiscono uno dei primi operatori mondiali nel segmento dei fertilizzanti speciali. Lo stabilimento produttivo situato a San Giorgio di Piano (Bologna) è dotato di tecnologie all’avanguardia per l’attività di ricerca e di sperimentazione – attuata dai ricercatori e dagli agronomi CIFO anche in collaborazione con enti e università –  finalizzata alla produzione di formulati specifici innovativi per la nutrizione speciale per l’intero ciclo di vita delle colture, in linea con i più avanzati orientamenti agronomici per l’uso equilibrato e razionale dei prodotti e per la divulgazione di metodologie eco-compatibili.

Cifo partner del Movimento Turismo del Vino - Ultima modifica: 2016-05-30T16:00:39+02:00 da Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome